Hellas 2000 giovanile: al debutto!

Mar 2, 2022

Avvio stagionale per la Seconda Divisione Young di Hellas 2000 che ha ospitato il Dual MGR G, al debutto nel campionato. Tre semplici parole possono riassumere la partita: “Buona la prima!”, con l’Hellas 2000 che ha dimostrato di giocare una grande pallavolo a Verona.

La formazione in campo

L’allenatore Cesare Roncari ha scelto di schierare dapprincipio una solida formazione: con Elia Lucchi in cabina di regia come palleggiatore; Simone Dossi e Vihaga Mewantha coppia di laterali; Mirco Contò (il capitano) ed Elia Bottegaro centrali; Edoardo Prosdocimi opposto; ed infine Filippo Bissoli dietro come libero. La squadra poteva inoltre contare su pronte riserve, quali: Kushan Warnakulasuriya, Elia Massella, Mattia Teta, Pietro Perri e Franco Pitipanage. Indisponibili questa giornata Lorenzo Lovato, Michele Gecchele e Giovanni Dossi.

Intesa vincente

Sebbene fosse la prima partita in cui molti dei ragazzi giocavano assieme, già dal primo set hanno mostrato in campo, e soprattutto nel gioco, una grandissima intesa che li ha portati a vincere per il punteggio di 25 – 17.

Gli avversari sicuramente non erano impreparati, ma il divario tecnico tra le due compagini era troppo elevato. Divario però, che sono riusciti ad azzerare nel secondo set, o almeno così sembrava. Hellas 2000, scesa in campo con la medesima formazione del primo set, con un po’ troppa presunzione ha concesso molto, forse troppo, ad una formazione che è stata in grado di cogliere l’opportunità, fino a raggiungere al punteggio di parità 24 – 24. Sotto pressione la squadra di Mister Roncari si ha reagito comunque bene, sentenziando infine un 26 – 24, e siglando dunque il 2 – 0 nel conteggio dei set.

C’è solo Hellas 2000: giocare a pallavolo a Verona

L’equilibrio dei primi punti del terzo set sembravano potessero preannunciare un finale di gara combattuto. Un solo cambio operato dall’allenatore, che ha scelto di schierare Kushan Warnakulasuriya al posto di Simone Dossi. Ma l’ago della bilancia di questo set è stato Vihaga Mewantha, senza dubbio uomo partita con 22 punti totalizzati nella gara, al suo esordio vincente con la maglia dell’Hellas 2000. Ci ha pensato lui a trascinare la squadra in quest’ultima parte, in una grande serie di battute efficaci e dirette, che hanno permesso di raggiungere il punteggio di 21 – 10. Di lì in poi è stato tutto in discesa per la squadra, che è riuscita anche ad operare qualche cambio e dare la possibilità ad altri giocatori di debuttare, come Elia Massella e Mattia Teta.

Il set si conclude per 25 – 11. Cala il sipario, l’Hellas 2000 vince 3 – 0, carica di entusiasmo e già con la testa alla prossima partita.

Formazione giovanile hellas 2000

La squadra giovanile Hellas 2000

In piedi partendo da sinistra: Franco Pitipanage – Elia Bottegaro – Kushan Warnakulasuriya – Vihaga Mewantha – Elia Massella – Pietro Perri – Simone Dossi – Elia Lucchi

In ginocchio partendo da sinistra: Cesare Roncari (allenatore) – Filippo Bissoli – Edoardo Prosdocimi – Mirco Contò – Mattia Teta 

Vi aspettiamo in campo a tifare Hellas 2000 e la pallavolo a Verona.

Per ogni informazione sulle prossime partite consulta il sito alla pagina giovanile.