Valdalpone Volley vs Hellas 2000 giovane

Mar 14, 2022

Hellas 2000 giovane impegnata in trasferta, nella seconda gara di campionato ( ufficialmente 5^ giornata di calendario ) contro il Valdalpone Volley. Due squadre molto diverse: Hellas 2000 da un lato, con giocatori di grande esperienza e peraltro forte della vittoria schiacciante nella prima partita. D’altro canto il Valdalpone Volley: squadra nuova con tanti giovani atleti, alcuni dei quali alle prime armi nello sport della pallavolo a Verona. Si preannunciava dunque una partita facile, e il risultato finale ne è la prova, ma si poteva fare di meglio?

La formazione in campo

Mister Roncari per la partita  ha diramato un elenco di convocati con alcune novità, rispetto alla volta precedente. Confermati Kushan, Prosdocimi, Bissoli, Teta, Perri, Contò, Massella, Lucchi, Pitipanage e Vihaga, a cui si aggiungono Gecchele, Dossi Giovanni e Lovato. Non convocati Bottegaro e Simone Dossi.

La formazione scelta per il primo set comunque, è la seguente: Lucchi palleggiatore, Contò e Massella centrali, Kushan e Vihaga laterali, ed infine Prosdocimi opposto. Il libero è Filippo Bissoli.

formazione_hellas2000

Superbia

Il primo set comincia con l’Hellas 2000 che ha il predominio assoluto sulla gara, e in pochi minuti si trova in vantaggio per 6 – 0. Il copione d’altronde prevedeva questo: la squadra di Ca’ di David era nettamente superiore e pertanto senza difficoltà poteva e doveva chiudere la partita in poco tempo.

Nessuno si aspettava che la squadra di casa potesse invece non solo pareggiare, ma superare anche nel punteggio l’Hellas 2000, che quindi si trova incredula in svantaggio per 7 – 6.

Mister Roncari non poteva che chiamare un time out, per la sua squadra che in quel momento sembrava mostrarsi in grande crisi e incapace di riprendersi. La ripresa del set non è stata facile, ma poi finalmente l’Hellas 2000 che conosciamo ha ripreso il proprio ritmo e si aggiudica il set per 25 – 15.

Certamente non si possono negare i meriti del Valdalpone Volley, che ha saputo sfruttare gli errori dell’Hellas 2000 per mettere a segno alcuni punti, ma va sottolineato come questi siano stati barbinamente “regalati” da una squadra che, come avevamo notato nella prima partita di campionato, talvolta pecca di presunzione.

Nel secondo set la formazione vede due cambi: Lorenzo Lovato e Michele Gecchele, rispettivamente palleggiatore e laterale, prendono il posto di Elia Lucchi e Kushan. Parliamo di due giocatori dotati di grande esperienza, che per la prima volta scendono in campo vestendo la maglia bianco-blu dell’Hellas 2000.

La regia di Lovato è pressochè impeccabile. Fatica un po’ di più Gecchele ad entrare in partita, forse un po’ fuori allenamento. Ad ogni modo la squadra migliora rispetto al primo set, presentando un gioco discreto. L’allenatore quindi ha scelto di far esordire anche Franco Pitipanage: giovane atleta classe 2005, in crescita. Il set si conclude 25 – 13 per la squadra ospite.

La ripresa

Meglio tardi che mai, come si suol dire, nell’ultimo set l’Hellas 2000 torna al suo splendore. Elia Lucchi rientra a palleggiare, mentre Kushan dà il cambio al connazionale Vihaga. È la volta anche di Giovanni Dossi, che sostituisce Filippo Bissoli nel reparto difensivo. In questa parte di gara non c’è stata storia: Hellas 2000 conquista con uno schiacciante 25 – 9 anche l’ultimo set, con il contributo peraltro del numero 9, Pietro Perri, subentrato a Kushan verso il finale della partita. Tre punti importanti in un campionato che inizia a delinearsi e che vede l’Hellas 2000 capolista.

Una nota di merito andrebbe data a Mirco Contò, che ha dato un buon contributo alla squadra siglando più punti. “Non possiamo essere totalmente soddisfatti del risultato, abbiamo tanto da rimproverarci. C’è da lavorare molto sul nostro approccio alle partite”, queste le parole del capitano in merito alla gara.

Ora testa alla prossima partita: Hellas 2000 attesa nell’importante trasferta di Castelmassa, nello scontro tra le due favorite alla vittoria del campionato.

Classifica seconda divisione maschile giovane

  1. Hellas 2000 6
  2. Dual MGR W 6
  3. Dual MGR C 4
  4. Grafic Art Castelmassa 3
  5. Dual MGR G 3
  6. S. Tregnago 2
  7. Pallavolo Legnago 0
  8. Valdalpone Volley 0

Vi aspettiamo in campo a tifare Hellas 2000 e la pallavolo a Verona.

Per ogni informazione sulle prossime partite consulta il sito alla pagina giovanile.